Sport-Salute : Scarpe da ginnastica dannose? Meglio a piedi nudi!

Inviato da angelo il 10/1/2010 13:45:40 (2732 letture)
Jan 10 2010
Secondo uno studio pubblicato su PM&R (The Journal of injury,function and rehabilitation) condotto dagli scienziati dell'Università di Charlottesville, negli Stati Uniti , le scarpe da ginnastica sarebbero più dannose dei tacchi alti.
Le scarpe da ginnastica e da corsa sebbene proteggano il piede durante l'attività fisica, esse trasferiscono gli impatti con il suolo alla caviglia, ginocchio ed anca, danneggiando le articolazioni.
L'esperimento ha coinvolto 68 corridori volontari che hanno corso per 20 chilometri alla settimana in scarpa da ginnastica e a piedi nudi.
I ricercatori hanno quindi confrontato i due stili di corsa e scoperto che quando si corre con le scarpe da ginnastica si aumenta la forza di torsione della caviglia, anca e ginocchio. Questa forza è minore se si corre a piedi nudi.

Sport-Salute : Influenza A(ttenzione) al virus in palestra

Inviato da angelo il 17/11/2009 17:58:19 (1205 letture)
Nov 17 2009
La domanda è sempre quella. Ma come è possibile evitare il contagio o limitare gli effetti del virus H1N1? Le risposte sono tante, forse troppe e i consigli fatti in casa abbondano. Quando però la fonte è istituzionale è bene non sottovalutarla. E' il caso dell'ordinanza appena messa a punto dal ministero della Salute in merito a come prevenire l'influenza pandemica se si è frequentatori di palestre e impianti sportivi. Si tratta, infatti, di strutture che in genere presuppongono la condivisione di ambienti quali spogliatoi, servizi igienici, docce, sale fitness, palestre, campi da gioco indoor. Un rischio - spiegano dal Ministero - "condizionato dalla condivisione di spazi in ambienti confinati e da attività che espongono a contatti ravvicinati".

Sport-Salute : Attenzione all’obesità da scrivania

Inviato da angelo il 17/4/2009 23:53:48 (1049 letture)
Apr 17 2009
I "lavori da scrivania" contribuiscono significativamente all’aumento dell’incidenza dell’obesità nel mondo.
Impiegati e colletti bianchi sono a rischio, a quanto dichiara lo scienziato John Evans della Harvard School of Public Health che ha studiato professione e abitudini di migliaia di cittadini europei. Secondo quanto concluso dal gruppo di ricerca internazionale, una delle cause dell’obesità è il luogo di lavoro.
Scrivania e pc sono quanto di peggio si possa immaginare, soprattutto se associati a stress e straordinari in ufficio.
L’obesità è un’epidemia globale che con gli anni raddoppierà le proprie dimensioni: nel 2015 si conteranno due miliardi di persone in sovrappeso e più di 700 milioni di obesi. Dalle analisi epidemiologiche condotte dai ricercatori sarebbe emerso che il 19% dei cittadini olandesi e il 31% di quelli irlandesi non fanno nessuna attività motoria durante le ore di lavoro, mentre il 55% dei greci e dei croati e il 61% dei francesi non fanno esercizio fisico mai.
L’ideale sarebbe che chi svolge un lavoro d’ufficio ed è costretto a star seduto alla scrivania per molte ore facesse una pausa ogni paio d’ore sgranchendosi le gambe, magari andando a salutare il collega più lontano o prendendo un caffé alla macchinetta del piano inferiore.
Piccoli accorgimenti che potrebbero non bastare, soprattutto se alla sedentarietà si aggiunge una dieta ipercalorica. “
Le aziende dovrebbero essere sensibilizzate a promuovere incentivi legati all’attività fisica o ad organizzare delle pause dal lavoro che spingano ad alzarsi dalla scrivania”, ha concluso Evans.
L’ ideale sarebbe concedersi, o meglio, “imporsi”, come appuntamento quotidiano a fine giornata lavorativa, un’oretta di attività fisica, anche solo una camminata a passo sostenuto.

Sport-Salute : Italiani sempre più obesi, allo sport si preferisce la tavola

Inviato da angelo il 5/3/2009 11:21:28 (6780 letture)
Mar 05 2009
Italiani sempre più grassi: allo sport e alla vita sana preferiscono gli snack e l'aperitivo. E' il ritratto 'extra large' che emerge dalla sesta edizione del Rapporto Osservasalute (2008) dell'Università Cattolica di Roma, che analizza lo stato di salute della popolazione e la qualità dell'assistenza sanitaria in Italia. Dal rapporto emerge che sul fronte della salute il Sud resta indietro rispetto al Nord, mentre le cattive abitudini sono diffuse in tutto il Paese. Italia divisa anche sulla sanità: migliorano le regioni del Nord, che gestiscono meglio il settore, mentre aumentano i problemi in quelle del Sud e del Centro.
Per quanto riguarda le abitudini alimentari, tra gli italiani peggiorano gli stili di vita e aumenta il consumo di alcol tra i giovani. La percentuale di persone in sovrappeso è cresciuta dal 2005 al 2008, passando dal 33,5% al 35% attuale. In aumento anchel'obesità, che è passata dall'8,5% del 2005 al 10,2% del 2008, ultimo anno delle rilevazioni. Sovrappeso e obesità, dice il Rapporto, aumentano con l'età e colpiscono soprattutto gli uomini: il 43,8% è in sovrappeso contro il 26,8% delle donne. Gli obesi si concentrano negli uomini tra i 18 e i 54 anni e nelle donne tra 55 e 74 anni.
Le persone in sovrappeso si trovano soprattutto al Sud: in Basilicata sono il 40,4%, in Campania il 39,8%, in Sicilia il 38,2% e in Calabria il 37,9%. Sicilia, Basilicata, Puglia e Campania sono in testa anche per l'obesità rispetto alle regioni del Nord come Valle d'Aosta, Piemonte e Lombardia, dove però la tendenza è in leggero aumento rispetto al 2007.

Pagine:
Elenco Categorie

L'Università di Bergamo, in collaborazione con Sportividentro.it, stà realizzando un'analisi approfondita sulle attività di sponsorship online. Il Tuo contributo è fondamentale per questa ricerca.
Ti chiediamo quindi di rispondere a questo semplice questionario di 12 domande.


Previsioni del tempo
La situazione:
Scegli la Provincia

Login

Nome utente:
Password:

Hai perso la password?
Registrati ora!

Utenti online
11 utente(i) online (1 utente(i) in News)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 11

Altro...

News del giorno

Non c'è nessuna news del giorno.


Sondaggi
Cosa ne pensi di Sportividentro.it?
Ottimo portale!
Mi piace
Hmm...insomma
No, non mi piace

News più lette

Statistiche Utenti
Lista Utenti:
Oggi: 0
Ieri: 0
Generale: 1097
Ultimi: Carlos

Persone Online:
Ospiti : 0
Utenti : 11
Totale: 11
Lista Online [Popup]

Supporter
Vedi tutti i supporter...

Runningzen.it



  Regolamento | Disclaimer | Cookies | Collabora  | Pubblicità  | Webmaster  | Powered by Xoops | RSS per mostrare le news di sportividentro.it sul tuo sito |

:: risoluzione consigliata 1024 x 768 o sup. © Copyright - 2006 SPORTIVIDENTRO.IT - Email: info@sportividentro.it::

ciao