Home > Articoli e rubriche > Allenamento > Correre e allenarsi d'inverno sul Tapis Roulant Articoli e rubriche

Correre e allenarsi d'inverno sul Tapis Roulant


Sono consapevole del fatto che per il podista, il “vero” podista, gli sembrerà una “forzatura” allenarsi sul Tapis Roulant. Ma a volte le cose che non ci piacciono, possono essere utili per raggiungere i nostri obiettivi e migliorare la nostra condizione fisica. L’utilizzo del Tapis Roulant è utile soprattutto in questo periodo (e non solo) invernale, quando le condizioni atmosferiche non solo splendide, come può essere una giornata con vento e pioggia eccessiva. Premesso che correre in palestra (indoor) è tutt’altra storia che correre in strada (outdoor), in quanto la strada ci trasmette altre emozioni, sensazioni, scenari e paesaggi immensamente affascinanti, la corsa sul Tapis Roulant può essere considerata una “necessità”. Vediamo i pro e i contro di correre sul Tapis Roulant.

VANTAGGI DELLA CORSA SUL TAPIS ROULANT
  • Si può gestire l’intensità desiderata, sia per quanto concerne il parametro velocità e sia per il parametro pendenza;
  • Meno traumi dal punto di vista articolare e muscolare, visto che il Tapis Roulant è stato progettato con sistemi ammortizzanti per evitare un impatto brusco del piede sul nastro trasportatore;
  • Agevola la falcata, cioè c’è meno impegno muscolare rispetto alla corsa su strada, che per un soggetto che inizia a correre, o che deve riprendersi da un infortunio va benissimo, diverso è per un podista esperto;
  • Si possono eseguire sedute tecniche ben programmate, come le Ripetute in pianura o salita, la corsa media mantenendo un ritmo costante, o la corsa in progressione ove possiamo gestire gradualmente gli incrementi;
  • Si possono effettuare TEST DI VALUTAZIONE (Test Fitness, Test Conconi) per poter valutare attentamente la condizione iniziale e i miglioramenti che si ottengono con l’allenamento quotidiano;
  • Permette di avere una Frequenza Cardiaca leggermente inferiore rispetto alla corsa su strada, e per chi inizia a correre è meglio, e riesce a gestire più a lungo lo sforzo;
  • Aiuta la concentrazione e il training mentale, nel dover restare lì sul Tapis Roulant a correre al chiuso per diverso tempo.
  • Utile per chi è obeso ed ha bisogno di dimagrire effettuando delle sedute di Fitwalking senza avere i traumatismi della corsa su strada.


SVANTAGGI DELLA CORSA SUL TAPIS ROULANT
  • La corsa sul tappeto avendo un impegno muscolare “agevolato”, quando si va a correre su strada, non avendo sviluppato gli giusti automatismi e reazioni muscolari facciamo più fatica e non rendiamo al meglio;
  • Non permette una buona sensibilità al Ritmo di corsa, soprattutto quando dobbiamo effettuare le sedute di Corsa a Ritmo Maratona (LUNGO LENTO) ove abbiamo necessità di mantenere il FOCUS sul ritmo gara;
  • Non permette di migliorare la spinta e la reazione dei piedi sul terreno, in quanto il Tapis Roulant agevola il movimento, avendo il nastro trasportatore che gira, e noi dobbiamo solo adattarci al movimento del nastro;
  • Correndo in un ambiente chiuso, aumenta la temperatura corporea, e sollecita ulteriormente il meccanismo di termoregolazione, che molte volte viene accentuato da un abbigliamento non tecnico, ma eccessivamente pesante che la maggior parte della gente utilizza in palestra;
  • Inizialmente crea disagi di coordinazione, ma dopo qualche seduta migliora la sensibilità e l’utilizzo dell’attrezzo.


Dall’elenco su menzionato si può capire come il Tapis Roulant è utile per migliorare la propria condizione fisica, ma al tempo stesso bisogna sapere come e quando utilizzarlo. Possiamo utilizzare il Tapis Roulant in base alle nostre esigenze e tipologia di persona. Per il soggetto che deve dimagrire, ed è in eccesso di sovrappeso è preferibile dedicare al Tapis Roulant il 100% del proprio allenamento cardiovascolare, in quanto è più facile gestire lo sforzo ed avere sotto controllo la Frequenza Cardiaca. Per il soggetto che svolge attività di mantenimento e di fitness in palestra, è l’ideale, visto che i vantaggi sono molteplici, lo si può utilizzare in qualsiasi momento dell’anno. E’ opportuno però a volte dedicare delle sedute di corsa su strada per assaporare l’utilità e la bellezza di correre all’area aperta. Per chi invece è un podista amatore è preferibile allenarsi sul Tapis Roulant quando bisogna effettuare delle sedute tecniche, come Interval Training, Ripetute.
Oppure lo si può utilizzare come mezzo di “Allenamento mentale”, costringendosi ad effettuare anche delle sedute di Corsa Lunga di 2ore e oltre, per migliorare la “concentrazione mentale” durante la gara.
Sono da sfatare alcuni luoghi comuni nell’utilizzo del Tapis Roulant. E’ da sfatare l’idea che la velocità che si porta sul Tapis Roulant è diverse da quelle che si porta su strada. Se corriamo a una velocità di 12km/h (5’00 al km) sul tappeto , e la stessa che si porta correndo in strada, cambia solo la sensazione di fatica, che è più leggera sul Tapis Roulant, come abbiamo visto nei vantaggi su menzionati.
I vantaggi fisiologici che si ottengono con la corsa sul Tapis Roulant soni gli stessi della corsa su strada:

· Migliora la sensazione di benessere generale;
· Abbassamento del colesterolo LDL (colesterolo cattivo) e dei trigliceridi;
· Innalzamento del colesterolo HDL (colesterolo buono);
· Migliora i valori della Glicemia,e Insulina;
· Aumento dei valori di O2, consumo di ossigeno;
· Migliore ossigenazione ai muscoli;
· Aumento delle difese immunitarie;
· Abbassamento della Frequenza Cardiaca a riposo (bradicardia);
· Riduzione della massa grassa del corpo, con miglioramento delle massa magra (massa muscolare);
· Sviluppo e miglioramento della forza muscolare;
· Migliore autostima;

Il risultato di questa dissertazione porta alla conclusione che ovunque voi corriate i benefici psico-fisici sono assicurati nel tempo. La corsa, l’attività fisica in genere, è una “Polizza per la vita”. Quindi correre sul Tapis Roulant all’inizio della Preparazione, o quando vi avvicinate al mondo della corsa, e poi man mano correre anche in strada per apprezzarne gli innumerevoli benefici.
E ricordate non c’è mai un’attività o un attrezzo giusto o sbagliato, ma è l’utilizzo che ne facciamo a essere giusto o sbagliato.

Buona Corsa!

Running – Program , Prof. Antonacci Ignazio
- ignazioantonacci@runningzen.it - http://www.runningzen.it

Allenamento: In questa rubrica tutti i consigli per i vostri allenamenti, la preparazione atletica di base sia per gli agonisti che per gli amatori. Le conoscenze di base sul come allenarsi per migliorare le proprie prestazioni atletiche in modo salutare e naturale...

Questo articolo è stato letto 29348 volte. | Valutazione: 6.60 | Voti: 52.

  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10  

I commenti sono proprietà dei rispettivi autori. Non siamo in alcun modo responsabili del loro contenuto.
Autore Albero
Articoli più letti

Articoli più votati

L'Università di Bergamo, in collaborazione con Sportividentro.it, stà realizzando un'analisi approfondita sulle attività di sponsorship online. Il Tuo contributo è fondamentale per questa ricerca.
Ti chiediamo quindi di rispondere a questo semplice questionario di 12 domande.


Previsioni del tempo
La situazione:
Scegli la Provincia

Login

Nome utente:
Password:

Hai perso la password?
Registrati ora!

Utenti online
12 utente(i) online (1 utente(i) in Articoli e rubriche)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 12

Altro...

Sondaggi
Cosa ne pensi di Sportividentro.it?
Ottimo portale!
Mi piace
Hmm...insomma
No, non mi piace

Statistiche Utenti
Lista Utenti:
Oggi: 0
Ieri: 0
Generale: 1071
Ultimi: Gio00

Persone Online:
Ospiti : 0
Utenti : 12
Totale: 12
Lista Online [Popup]

Supporter
Vedi tutti i supporter...

Runningzen.it



  Regolamento | Disclaimer | Cookies | Collabora  | Pubblicità  | Webmaster  | Powered by Xoops | RSS per mostrare le news di sportividentro.it sul tuo sito |

:: risoluzione consigliata 1024 x 768 o sup. © Copyright - 2006 SPORTIVIDENTRO.IT - Email: info@sportividentro.it::

ciao